Mastopessi

MASTOPESSI

La MASTOPESSI, questo il termine medico, viene effettuata per correggere la ptosi (caduta) del seno e riportare la ghiandola e il capezzolo nella loro sede originaria, rimodellando la pelle in eccesso. 
Le cicatrici hanno sede e dimensioni variabili a seconda del grado di ptosi che bisogna correggere.
Normalmente si tratta di cicatrici minime, localizzate intorno all'areola o anche nella parte inferiore della mammella, tra l'areola e il solco mammario.
In alcuni casi, quando la paziente desidera anche un aumento delle dimensioni del seno, si può associare l’impianto di una protesi mammaria.
Di seguito alcune fotografie Prima e Dopo degli interventi

Clicca sulle immagini per una visualizzazione a schermo intero
Durante la visita potrete vedere altre immagini pre e post operatorie

Modalità e tempi

La durata dell'intervento varia dalle due alle due ore e mezza.
L'anestesia richiesta può essere locale oppure generale (degenza di poche ore oppure di un giorno nella casa di cura).

Brevi informazioni utili al paziente:
  • Durata intervento: 2 ORE 
  • Riposo post operatorio: 4/5 GIORNI 
  • Modalita di ricovero: 1 NOTTE 
  • Anestesia: SEDAZIONE PROFONDA o GENERALE 
  • Ritorno all’attivita fisica: 20/30 GIORNI
  • Ritorno alla vita sociale: 3/5 GIORNI
Share by: